Possiamo presentarci? Siamo TERRA:

I vini autentici e originali dell'Alto Adige!

Profondamente radicati nel territorio, conosciuti e sempre piacevoli: siamo un pezzo integrante del territorio. Siamo la solida base di un grande insieme e una componente fissa di ogni assortimento di vini.

Non importa che preferiate un Lagrein o uno Chardonnay, o che siate appassionati di un Gewürztraminer o di un Sauvignon: Con il nostro gusto, noi vini Terra entusiasmiamo ancora e ancora!

La ricchezza di sapori (altoatesini!) si riunisce nelle nostre bottiglie!

Alto Adige Pinot Bianco DOC

DESCRIZIONE DEL VINO

Di colore giallo paglierino chiaro dai riflessi verdognoli, questo Pinot Bianco si presenta all’olfatto con un profumo variegato, leggero e aromatico ed ha un aroma fruttato di mele appena colte. Al palato eccelle per la sua struttura discreta ed elegante. Ha un’acidità fresca e delicata nel retrogusto che conferisce a questo vino un’armonia equilibrata.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Le viti di Pinot Bianco sono coltivate a Oltradige, nella Bassa Atesina e sul Renon, a 250-500 metri sul livello del mare con il sistema a pergola e guyot. Il tipico terreno argilloso e sabbioso è il presupposto ideale per la maturazione di queste uve.

VENDEMMIA E RESA

La vendemmia delle uve di Pinot Bianco avviene da metà a fine settembre. Le uve vengono selezionate a mano e da esse si ricavano 70 ettolitri di vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Le uve di Pinot Bianco appena selezionate vengono pressate delicatamente dopo una breve fermentazione a cappello, separate dalle fecce e fatte fermentare ad una temperatura costante di 20°C in serbatoi d’acciaio inossidabile.

ABBINAMENTI

Il nostro Pinot Bianco è eccezionale come vino da aperitivo o accompagnamento per antipasti leggeri, caldi e freddi, ricette a base di verdure e pesce cotto.

chiudi

Alto Adige Pinot Grigio DOC

DESCRIZIONE DEL VINO

Questo classico Pinot Grigio, dal colore giallo paglierino chiaro e luminoso con riflessi verdi, eccelle all’olfatto grazie alle svariate note fruttate, di fiori e pere succose. Al palato presenta una buona struttura, raffinata pienezza, eleganza, un equilibrato gioco d’acidità fruttata ed è piacevolmente speziato.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Le aree dedicate al nostro Pinot Grigio si trovano nell’Oltradige e nella Bassa Atesina a 220-420 metri sul livello del mare. Le viti crescono su terreni argillosi e sabbiosi e sono coltivate a guyot.

VENDEMMIA E RESA

La vendemmia delle uve di Pinot Grigio avviene da metà a fine settembre. Dalle uve selezionate a mano si ricavano 70 ettolitri di vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Le uve selezionate di Pinot Grigio vengono pressate delicatamente dopo una breve fermentazione a cappello, separate dalle fecce e fatte fermentare ad una temperatura controllata di 20°C in serbatoi d’acciaio inossidabile.

ABBINAMENTI

Il Pinot Grigio è ideale per accompagnare piatti di pesce, antipasti leggeri e ricette a base di carne bianca.

chiudi

Alto Adige Gewürztraminer DOC

DESCRIZIONE DEL VINO

Di colore chiaro, giallo paglierino luminoso con riflessi verdi, esso eccelle all’olfatto grazie alle sue note inconfondibili di rose, garofani e gerani. I molteplici aromi si diffondono sul palato e sulla lingua, raggiungendo la loro perfezione nel retrogusto.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Le uve del nostro Gewürztraminer sono coltivate a guyot a Oltradige e nella Bassa Atesina. Le viti crescono su terreni argillosi e sabbiosi d’origine porfiriche a 300-450 metri sul livello del mare.

VENDEMMIA E RESA

Le uve, maturate al sole, da metà settembre a metà ottobre vengono selezionate a mano con estrema cura e da esse vengono ricavati 70 ettolitri di vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Subito dopo la raccolta le uve di Gewürztraminer vengono trasportate in cantina in casse da 220 kg dove vengono leggermente pressate e fatte macerare a freddo per alcune ore. Attraverso la fermentazione che avviene ad una temperatura costante di 20°C, questo vino assume il proprio sapore esclusivo e la sua spiccata gamma di aromi.

ABBINAMENTI

È indicato come aperitivo e si abbina egregiamente ad antipasti saporiti, crostacei, piatti della cucina asiatica e gorgonzola.

chiudi

Alto Adige Chardonnay DOC

DESCRIZIONE DEL VINO

Questo Chardonnay è di colore giallo paglierino chiaro dai riflessi verdognoli e seduce l’olfatto con i suoi aromi fruttati, maturi ed esotici. Al palato eccelle per la sua freschezza delicata e la sua pienezza piacevolmente vigorosa.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Nella Bassa Atesina e nell’Oltradige, in una posizione soleggiata a sud-est, le viti di Chardonnay sono coltivate a pergola e a guyot. Le vigne crescono su terreni ghiaiosi e calcarei a 400 – 450 metri sul livello del mare, in aree soleggiate orientate a sud-est.

VENDEMMIA E RESA

La raccolta delle uve di Chardonnay avviene tra metà e fine settembre. Dalle uve selezionate a mano vengono ricavati 70 ettolitri di vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Le uve, subito dopo l’arrivo in cantina, vengono pressate delicatamente e fatte fermentare ad una temperatura controllata di 20°C. Successivamente avviene l’affinamento del vino su lieviti in serbatoi d’acciaio inossidabile fino all’imbottigliamento.

ABBINAMENTI

Questo vino bianco è perfetto come aperitivo e si abbina superbamente a svariati antipasti, piatti di pesce e a carni bianche.

chiudi

Alto Adige Sauvignon DOC

DESCRIZIONE DEL VINO

Questo Sauvignon è un vino bianco aromatico dal colore giallo paglierino chiaro con riflessi verdi, con uno spiccato bouquet di sambuco e uva spina, una base caratterizzata da tipiche note di ortica e foglie di pomodoro. I suoi aromi saporiti si sprigionano anche al palato, lasciando un retrogusto persistente.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Le uve di Sauvignon maturano nell‘Oltradige sui pendii orientali e occidentali della Bassa Atesina e sul Renon. Le viti crescono su terreni argillosi e sabbiosi tipici di queste zone, a 400-650 metri sul livello del mare.

VENDEMMIA E RESA

La vendemmia delle uve di Sauvignon maturate al sole avviene da metà settembre alla metà di ottobre. Dalle uve selezionate a mano otteniamo 70 ettolitri di vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Le uve di Sauvignon vengono raccolte in cassette da 220 kg, trasportate immediatamente in cantina, pressate leggermente e fatte macerare a freddo per alcune ore; successivamente avviene la fermentazione ad una temperatura controllata di 20°C, grazie alla quale il vino assume il proprio sapore unico e il suo aroma accentuato ed inconfondibile.

ABBINAMENTI

È indicato come vino da aperitivo e accompagna asparagi, frutti di mare e ricette di pesce nonché piatti leggeri a base di carni bianche.

chiudi

Alto Adige Müller Thurgau DOC

DESCRIZIONE DEL VINO

Questo Müller Thurgau, di colore giallo dorato con riflessi verdi, si contraddistingue per il suo carattere fresco e la sua complessità di aromi. Il profumo floreale all’olfatto e il sapore delicatamente speziato di lievi sentori di moscato, abbinati ad una vivace freschezza, conferiscono a questo vino la sua nota particolare.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Le viti di questo Müller Thurgau sono coltivate nella Bassa Atesina in Alto Adige e Oltradige, sui pendii orientati a sud-est. Le uve maturano a 450-650 metri sul livello del mare, sui terreni argillosi predominanti in queste zone.

VENDEMMIA E RESA

Tra la fine di settembre e la metà di ottobre le uve di Müller Thurgau raggiungono il grado ideale di maturazione. La resa ricavata dalle uve selezionate a mano è di 70 ettolitri vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Subito dopo la consegna le uve vengono pressate delicatamente dopo una breve fermentazione a cappello, separate dalle fecce e fatte fermentare ad una temperatura controllata di 20°C in serbatoi d’acciaio inossidabile.

ABBINAMENTI

Il nostro Müller Thurgau è indicato come vino da aperitivo e per accompagnare antipasti, pesce, frutti di mare e carni bianche.

chiudi

Goldmuskateller Vigneto delle Dolomiti IGT

DESCRIZIONE DEL VINO

Questo Moscato giallo si contraddistingue per il suo colore giallo oro dai riflessi verdognoli, per le sue intense note fruttate di frutti maturi nonché per i tipici aromi di moscato. Al palato si presenta fresco con acidità croccante e un retrogusto fresco, rotondo e discretamente minerale.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Le zone di coltivazione delle uve di Moscato giallo si trovano nella Bassa Atesina e nell’Oltradige a 300-450 metri sul livello del mare. Le uve potate a guyot crescono su caldi terreni argillosi e sabbiosi e su terreni morenici ricchi di sostanze minerali.

VENDEMMIA E RESA

La selezione delle uve di Moscato giallo avviene a mano da metà a fine ottobre. La resa è di 80 ettolitri per ettaro.

VINIFICAZIONE

Subito dopo il raccolto le uve di Moscato giallo vengono trasportate alla cantina in cassette da 220 kg, dove vengono leggermente schiacciate e fatte macerare a freddo per alcune ore. Attraverso la successiva fermentazione a temperatura controllata di 19°C, questo vino assume il suo gusto unico e il suo accentuato aroma di moscato.

ABBINAMENTI

Il Moscato giallo è particolarmente indicato come vino da aperitivo.

chiudi

Alto Adige Lago di Caldaro classico superiore DOC

DESCRIZIONE DEL VINO

Dal colore rosso chiaro, questo Lago di Caldaro, con i suoi aromi delicati, ricorda il profumo di ciliegie mature e frutti rossi e ha un lieve sentore di delicate mandorle amare. Il sapore è fruttato, elegante, fresco ed equilibrato.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Nelle pittoresche zone di origine, sopra il lago omonimo, vengono coltivate le viti della Schiava, alcune di oltre 50 anni, con il tradizionale sistema a pergola e guyot. I terreni caldi, sabbiosi e morenici, 300 – 450 metri sul livello del mare, sono un fondo ottimale per la coltivazione della Schiava.

VENDEMMIA E RESA

La vendemmia delle uve allo stato ottimale di maturazione, avviene da metà settembre a metà ottobre. Dalle uve selezionate a mano si ricavano 70 ettolitri di vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Dopo la consegna alla cantina, le uve vengono pigiadiraspate e fatte fermentare ad una temperatura controllata e costante di 22°C. L’affinamento e la maturazione avvengono in grandi botti di legno.

ABBINAMENTI

Il Lago di Caldaro è indicato per ricette leggere, carne, pesce fritto, pizza, nonché da gustare piacevolmente in compagnia.

chiudi

Alto Adige Santa Maddalena DOC

DESCRIZIONE DEL VINO

Grazie alla particolare posizione, questo vino è di colore rosso rubino luminoso, il suo aroma è fruttato, sprigiona sentori di bacche rosse e ciliegie mature. Il suo corpo elegante di media robustezza con tannini morbidi ed eleganti e le leggere e delicate note di mandorla nel sapore, conferiscono a questo vino rosso il suo carattere particolare.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Le uve di Schiava maturano a nord di Bolzano, nel cuore dell’area di Santa Maddalena, a 450 metri sul livello del mare. Le viti di Schiava, di oltre 40 anni, vengono coltivate con il tradizionale sistema a pergola. I terreni d’origine porfirica, ripidi, rocciosi e poveri, trattengono il calore e costituiscono il fondo ideale per la buona maturazione delle uve di questo vino particolare.

VENDEMMIA E RESA

La vendemmia inizia a ottobre, non appena le uve di Schiava raggiungono il grado ideale di maturazione. Dalle uve selezionate a mano vengono ricavati 70 ettolitri di vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Dopo la tradizionale fermentazione del mosto ad una temperatura controllata di 25°C avviene l’affinamento e la maturazione in grandi botti di legno.

ABBINAMENTI

Il vino è indicato per molte circostanze ed occasioni. È particolarmente consigliato per ricette leggere, carne, pesce fritto, pizza, nonché come piacevole accompagnamento da gustare in compagnia.

chiudi

Alto Adige Pinot Nero DOC

DESCRIZIONE DEL VINO

Il Pinot Nero Jansen è un classico Pinot Nero dalle tipiche note di ciliegie e lamponi all’olfatto, di color rosso rubino ed elegante e strutturato nel gusto.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

L’area di coltivazione di questo vino si trova nel comune di Montagna in Bassa Atesina e sul Renon. Le viti di Pinot Nero sono coltivate a guyot a 450-600 metri sul livello del mare. Il terreno argilloso e sabbioso conferisce a questo vino la sua tipica mineralità.

VENDEMMIA E RESA

Da metà settembre a metà ottobre le uve di questo Pinot Nero vengono selezionate a mano allo stadio ideale di maturazione, e la resa è di 65 ettolitri vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Dopo la tradizionale fermentazione del mosto delle uve di Pinot Nero in appositi recipienti aperti, avviene l’affinamento in grandi botti di legno e in piccole barrique.

ABBINAMENTI

Questo Pinot Nero si accompagna superbamente ad arrosti di carne rossa, alla selvaggina e a piatti di selvaggina piumati.

chiudi

Alto Adige Lagrein DOC - vitigno autoctono

DESCRIZIONE DEL VINO

Questo Lagrein eccelle per il suo colore scuro rosso granato, dagli aromi di frutti di bosco rossi e un fresco profumo di ciliegia all’olfatto. Il sapore risulta armonico con un corpo rotondo e vellutato e una buona struttura tannica. L’acidità molto gradevole ed equilibrata conferisce al vino freschezza e piacevole bevibilità.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Le viti sono coltivate sul sistema a pergola e guyot su terreni argillosi e sabbiosi. I vigneti si trovano a Bolzano nonché nelle basse zone dell’Oltradige e della Bassa Atesina, a 220-350 metri sul livello del mare.

VENDEMMIA E RESA

Da inizio a metà ottobre le uve sane e mature di Lagrein vengono selezionate a mano e da esse si ricavano 80 ettolitri di vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Dopo la consegna le uve selezionate a mano vengono pigiadiraspate e fatte fermentare in modo tradizionale negli appositi serbatoi per circa 10 giorni ad una temperatura di 28°C. L’affinamento e la maturazione avvengono in grandi botti di legno.

ABBINAMENTI

Questo Lagrein è consigliato per ricette saporite, carni rosse grigliate, selvaggina e formaggi piccanti.

chiudi

Alto Adige Cabernet DOC

DESCRIZIONE DEL VINO

Il nostro Alto Adige Cabernet si contraddistingue per il suo colore rosso intenso e per il suo profumo, che ricorda il ribes rosso e il pepe verde. Sulla lingua risulta robusto e secco, e con i suoi tannini tenui e delicati presenta nel retrogusto una lunga persistenza.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Queste uve di Cabernet maturano nei comuni di Montagna e Ora nella Bassa Atesina in Alto Adige, nell’Oltradige e a Bolzano, a 220-350 metri sul livello del mare. Le viti sono coltivate su terreni argillosi e sabbiosi in aree orientate a sud-ovest.

VENDEMMIA E RESA

A fine ottobre le uve di Cabernet vengono selezionate a mano e da esse vengono ricavati 60 ettolitri di vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Dopo la consegna in piccole casse da 220 kg, le uve vengono leggermente schiacciate, pigiadi-raspate e fatte fermentare ad una temperatura controllata di 27°C in appositi recipienti. L’affinamento e la maturazione avvengono in grandi botti di legno.

ABBINAMENTI

Il Cabernet si abbina a carni rosse, a selvaggina, selvaggina e a formaggi piccanti.

chiudi

Lenz- Vino bianco

DESCRIZIONE DEL VINO

Il LENZ, di colore giallo chiaro con riflessi verdi, è soave e leggero come la primavera, da cui prende il nome in lingua tedesca. Questo Cuveé equilibrato ed elegante, profuma di boccioli di melo, fiori ed erbe. Al palato è vitale grazie alla freschezza del carattere, alle sottili note acidule molto equilibrate e un retrogusto pieno ed armonico.

continua

UVE

Un Cuvée di vitigni bianchi

AREA DI COLTIVAZIONE

Questi vitigni sono coltivati sulle colline soleggiate dell’Oltradige e della Bassa Atesina, ad un’altitudine compresa tra 250 e 450 metri, su terreni argillosi e ghiaiosi.

VINIFICAZIONE

Appena giunte in cantina, le uve sono lavorate separatamente: la spremitura avviene dopo un breve periodo di fermentazione della polpa, segue il filtraggio e la fermentazione avviene separatamente a una temperatura costante di 20° in acciaio.

ABBINAMENTI

Il bouquet del LENZ si esalta se gustato come aperitivo e ben si accompagna ad antipasti delicati, primi piatti, risotti e pesce.

chiudi

Rosé

DESCRIZIONE DEL VINO

Questo Rosé affascina per il brillantio del suo colore. Dal bouquet delicato e invitante è caratterizzato dalla freschezza e dall’eleganza di un vino bianco unite alla delicata speziatura, alla succosità e al fruttato di un vino rosso da bere giovane.

continua

UVE

Una Cuvée di vitigni rossi

AREA DI COLTIVAZIONE

Questi vitigni sono coltivati a guyot e pergola. Maturano su terreni argillosi e sabbiosi nell’Oltradige e nella Bassa Atesina ad un’altitudine compresa tra 220 e 550 metri.

VINIFICAZIONE

Le uve appena raccolte vengono diraspate e, prima che inizi la fermentazione, sottoposte al cosiddetto salasso, una tecnica che assicura il passaggio dei composti coloranti dalle bucce al mosto e che dona al nostro vino il suo caratteristico colore rosa brillante. Il mosto viene poi fatto fermentare in vasca d’acciaio a una temperatura di 16 °C.

ABBINAMENTI

Il Rosé è un vino estivo e rinfrescante con gli aromi di bacche rosse fresche che si sposa bene con un aperitivo, con antipasti e piatti leggeri.

chiudi

Rosenkavalier - Moscato Rosa

DESCRIZIONE DEL VINO

Il Moscato rosa è di colore rosso chiaro, delicatamente profumato di rose all’olfatto e spezie. Il sapore è corposo e speziato, al palato risulta morbido e nel retrogusto è caratterizzato da leggere note dolciastre.

continua

AREA DI COLTIVAZIONE

Il clima mediterraneo e il terreno argilloso creano le condizioni ideali per la maturazione delle uve di Moscato rosa. Le viti sono coltivate a guyot e a pergola e crescono a 220- 300 metri sul livello del mare nell’Oltradige e nella Bassa Atesina.

VENDEMMIA E RESA

Le uve di Moscato rosa vengono selezionate a mano nel mese di ottobre. La resa è di 70 ettolitri di vino per ettaro.

VINIFICAZIONE

Dopo la raccolta le uve di Moscato rosa vengono trasportate alla cantina in casse da 220 kg, dove vengono pigiadiraspate. Con la successiva fermentazione, che avviene ad una temperatura controllata e costante di 22°C, questo vino assume il suo esclusivo sapore e il spiccato aroma di Moscato rosa.

ABBINAMENTI

Il nostro Rosenkavalier è indicato, particolarmente, come vino da dessert per Krapfen e Strudel al papavero nonché per tutti gli amanti dei vini rossi amabili.

chiudi

I vini dell'Alto Adige uniscono. I vini dell'Alto Adige sono gioia di vivere. 

I vini dell'Alto Adige sono un piacere, non solo per gli intenditori, ma per tutti.

lg md sm xs